top of page

Cultura

In questa pagina sono raccolte le attività alle quali alcuni componenti della Famiglia si sono dedicati nel corso degli anni per studiare e valorizzare la cultura di San Giorgio la Molara attraverso i suoi Uomini illustri ed attraverso i suoi aspetti antropologici e sociali.

Alessandro Iazeolla, Architetto, figlio di Ermanno e di Imperia Ciletti e nipote di Nicola Ciletti, ha creato e gestisce un sito per illustrare la meravigliosa opera del grande Artista sangiorgese che l'ha reso celebre in tutto il mondo.

 

Archivio Nicola Ciletti

Nicola Ciletti: Donna & ruralità. Video presentato a Bari il 14 dicembre 2022 in occasione del ciclo di incontri "Diritti, sviluppo e ruralità: la forza collettiva delle donne". Alessandro Iazeolla prende in esame, attraverso l'opera artistica pittorica e fotografica del nonno Nicola, la condizione ed il ruolo della donna nella civilità contadina delle zone interne del Mezzogiorno d'Italia nella prima metà del XX secolo. Il commento è dell'Autore.
Imperia Ciletti nell'ultima sua intervista prima della scomparsa avvenuta il 14 aprile 2022. Nell'intervista l'Artista ricorda la vita e l'opera artistica paterna vista con gli occhi che solo una figlia ed erede della Sua grande arte può renderci.

Maurizio Iazeolla, Medico Neurologo, figlio di Marcello, in occasione del 50° anniversario della morte del Prof. Onofrio Fragnito, emerito ed illustre Neuropsichiatra sangiorgese divenuto uno dei padri delle Neuroscienze italiane ed europee, pubblica il 16 ottobre 2009 un articolo su "Il Sannio Quotidiano", scritto nel quale, anche sul filo della propria memoria, ricorda l'opera e la grande statura scientifica ed umana del Maestro.

 

Onofrio Fragnito: un grande Sannita alle origini delle Neuroscienze

17 dicembre 2022: Il Convento dei Domenicani a San Giorgio la Molara viene inaugurato come Polo Espositivo ed ospita la Mostra "Nicola Ciletti artista fotografo: Capolavori dipinti con la luce".
Gallery
Servizio di Annalisa Angelone per TgR Campania del 3 febbraio 2023

Tiziana Ambra Iazeolla, Storica dell'Arte, figlia di Ermanno e di Imperia Ciletti, da molti anni studia con passione e rigore scientifico la vita e l'opera di illustri Artisti di origine sangiorgese nonché vari aspetti della cultura e della religiosità popolare del paese. Da questi studi sono nati cicli di conferenze che, con cadenza periodica fin dal 2010, l'Autrice tiene a San Giorgio.

 

Tiziana Ambra Iazeolla

Novità su Tommaso Bucciano di San Giorgio la Molara
Lo studio considera alcune novità circa la figura di Tommaso Bucciano; la prima riguarda la data di nascita, le altre riguardano i due pannelli attribuiti allo scultore nella Sala delle Guardie della reggia di Caserta. L’analisi delle sculture permette di dubitare della vecchia attribuzione e di ritenere, con buona approssimazione, che invece siano di Bucciano pannelli che non gli sono mai stati attribuiti.

Tiziana Ambra Iazeolla

Saverio Gatto e la Vittoria Alata
Una sintesi della conferenza tenuta a San Giorgio la Molara il 12 novembre 2022 e la presentazione proiettata durante la relazione

Presentazione in PowerPoint

Tiziana Ambra Iazeolla

Parlare, vedere, andare
Proposta per un cammino

Presentazione in PowerPoint

00-parlare vedere andare
19-invito-Bucciano-Web
22-Saverio_Gatto-invito 2
00-invito_Lucantonio
Lo strano caso della Santa Lucia
Musica e le altre
Fare e parlare
La Madonna delle Grazie
Tommaso Bucciano
I compagni di San Martino
Parlare e fare
San Giorgio a San Giorgio
Le donne di Tommaso Bucciano
Abito e cultura popolare sangiorgese
Tommaso Bucciano di San Giorgio
Abito tradizionale del Sannio
Fryda Laureti Ciletti
invito Bucciano01-2017
Lo scultore della Corona: Bucciano
18-Caduti-invito2019-2
bottom of page